Al di là delle sbarre: studenti in visita al carcere di Busto Arsizio

Venerdì 31 maggio 2013, gli alunni delle classi quinte di tutto l'Istituto visiteranno in mattinata la casa circondariale di Busto Arsizio, nell'ambito conclusivo del progetto "Starci dentro". Una visita (eccetto naturalmente i padiglioni detentivi) per rendersi conto di cosa c'è dietro quelle mura che privano della libertà, per capire come 'funziona' e cosa accade in carcere - grazie alle spiegazioni del direttore dott. Orazio Sorrentini, del comandante degli agenti di polizia penitenziaria Rossela Panaro, del vice comandante Antonio Coviello e di alcuni educatori. Sarà un'esperienza indimenticabile.