Un caro amico ci saluta

Nelle messe di domenica 13 luglio i vicari episcopali per il territorio hanno dato lettura in numerose parrocchie le lettere del vescovo e del vicario generale a proposito di spostamenti e nuovi incarichi per il clero diocesano.
Il nostro "padre spirituale", don Nur El Din Nassar, è stato chiamato come coadiutore  a Omegna, accanto a don Lanfranchini, e lascerà i nostri ragazzi e la pastorale giovanile nell’unità pastorale del Vergante.
Lunedì 15 settembre alle ore 11,00 la nostra scuola lo saluterà dopo la celebrazione della messa d'inizio anno scolastico.
Il segno che contraddistingue queste nomine – che diventeranno effettive il prossimo 1° settembre - è quello della creazione di una prima bozza sul territorio della nuova rete di unità pastorali: raggruppamenti di più parrocchie sotto un unico parroco, resi necessari non solo da una diminuzione del clero, ma anche dalla convinzione della bontà di un lavoro pastorale portato avanti in comunione e condivisione. Proprio questa nuova rete che si sta già delineando, è uno dei temi al centro del sinodo diocesano, nel quale il nostro vescovo ha chiesto a tutta la comunità di riflettere sul nuovo volto di chiesa “in uscita” per la diocesi di Novara.