"A scuola di libertà"

Mercoledì 6 maggio, dalle ore 9:30 alle 12:00,  gli alunni delle classi quinte di tutto l'Istituto, concluderanno il progetto sulla Legalità visitando la Casa Circondariale di Busto Arsizio. Questa esperienza, ormai consolidata negli anni, permette di visitare una delle carceri del territorio come momento di conoscenza e riflessione rispetto al mondo della detenzione. L'intenzione è quella di promuovere un pensiero alternativo sulla "sicurezza sociale", basato sulla solidarietà e sulla responsabilità, attraverso lo scambio di parole e di esperienze. La Scuola vuole incontrare il Carcere, due mondi che si devono conoscere e confrontare, per parlare di una idea di giustizia più mite e più umana e per riflettere insieme sul sottile confine tra trasgressione e illegalità, sul comportamento a rischio, sulla violenza che si nasconde dentro ognuno di noi. In allegato è molto interessante leggere le testimonianze di alunni che hanno vissuto questa esperienza in Italia attraverso la rivista Orizzonti Ristretti del mondo carcerario.