Raccolti 165 Kg di generi alimentari per la Caritas

Durante l’ultima settimana di scuola, l'Istituto ha promosso l'iniziativa “Dona Cibo” una raccolta di generi alimentari non deperibili tra i banchi di scuola. Grazie alla generosità degli alunni, delle famiglie e dei docenti si sono raccolti oltre 165 kg di generi alimentari direttamente consegnati alla Caritas di Arona, attraverso un suo responsabile, il signor Didò, che ha ringraziato vivamente la nostra scuola. Si tratta di un gesto piccolo e molto semplice di solidarietà concreta, che porta in sé tuttavia un grande valore educativo alla condivisione e alla responsabilità. La questione è essenzialmente educativa perché attraverso le iniziative che promuovono una cultura del dono, si può educare alla responsabilità verso se stessi e verso gli altri, cominciando a ridare il giusto valore anche alle cose. Se è vero che la prima carità è l’educazione è altrettanto evidente che la prima educazione dev’essere alla carità. Scrive  il Papa Benedetto XVI nell’enciclica “Deus Caritas Est”: “La carità sarà sempre necessaria, anche nella società più giusta. Non c’è nessun ordinamento statale giusto che possa rendere superfluo il servizio dell’amore...”