2017

Incontro di orientamento Università IULM di Milano

Come ogni anno l’Università IULM organizza incontri di orientamento presso le sedi scolastiche durante i quali vengono presentati agli studenti  i corsi di laurea, i servizi dell’Ateneo per lo studio, l’inserimento professionale e il sostegno economico e gli sbocchi professionali. Quest'anno l'appuntamento con i nostri alunni di quinta liceo linguistico sarà il 24 novembre 2017 e in tale data verranno presentate: la Facoltà di interpretariato, traduzione e studi linguistici e culturali e la Facoltà di Comunicazione, relazioni pubbliche e pubblicità. Sarà possibile poi partecipare direttamente agli Open Day programmati dall'Università secondo un  programma dettagliato disponibile sul sito alla pagina http://www.iulm.it/wps/wcm/connect/iulmit/iulm-it/studiare-alla-iulm/orientamento/open-day/open-day-corsi-di-laurea.

Progetto "Immigrazione"

Venerdi 17 novembre 2017 tutte le classi del nostro Istituto parteciperanno al progetto "Immigrazione"  realizzato dalla Caritas di Novara e pensato per creare un’occasione di riflessione su un tema molto attuale che coinvolge tutto il territorio nazionale. L'obiettivo del progetto nasce dall’esigenza di creare e rendere disponibili strumenti  che, a partire dalle storie delle persone, consentano di approfondire le principali ragioni che portano uomini, donne, famiglie ad intraprendere un percorso migratorio. Oltre a conoscere qualche dato e numero relativo all'immigrazione di quest'ultimo anno in Italia e nel mondo, il progetto desidera far emergere le cause delle migrazioni e chiarire la terminologia relativa alla questione migratoria(differenza tra richiedente asilo, rifugiato, sfollato, ecc...). Tutto questo sarà realizzato attraverso la viva testimonianza di una operatrice che opera nel settore.

"Vivere con la celiachia, si inizia dalla cucina"

"Vivere con la celiachia, si inizia dalla cucina"  è il nome del progetto che verrà proposto ai nostri alunni martedi 14 e mercoledi 15 novembre 2017 dalla dott.ssa Milan del Sian dell'ASL di Novara, attraverso un seminario sulla celiachia,  e dallo Chef Stefano Brinati, che curerà la produzione di piatti con farine senza glutine attraverso un laboratorio pratico con gli alunni. Il Progetto “Vivere la celiachia?…si impara!” per il territorio novarese è stato giudicato meritevole di contributo dalla Fondazione della Comunità del Novarese Onlus nell’ambito dell’edizione 2015 dei Bandi con cui la Fondazione finanzia progetti di utilità sociale che abbiano ricadute sul territorio novarese.
La diagnosi di celiachia è un momento molto delicato che può creare nelle famiglie disorientamento e preoccupazione per il futuro dei bambini. Aderire alla dieta senza glutine in modo rigoroso e per tutta la vita richiede ai celiaci la modifica dello stile di vita,

Sei del '99? Per te 500€ da spendere in buoni

Ritorna anche per quest'anno il bonus di 500 euro per i diciottenni promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Questo contributo, conosciuto anche con il nome di "bonus cultura", è destinato a tutti i ragazzi nati nel 1999. Ora che è ufficialmente attivo, chi ha già compiuto 18 anni può fare subito domanda per ottenere i 500 euro in buoni da spendere per acquistare libri, partecipare ad eventi culturali, concerti, per andare a teatro e altro ancora, mentre chi non ha ancora compiuto gli anni dovrà attendere il giorno del suo compleanno.
Possono richiedere il bonus cultura tutti i cittadini che compiono o hanno compiuto 18 anni nel 2017, che sono residenti in Italia e che possiedono, dove previsto, il permesso di soggiorno in corso di validità.
I nati nel 1999 possono fare domanda per il bonus entro e non oltre il 30 giugno 2018,

Incontro collegiale genitori/docenti

Il primo incontro collegiale tra docenti e genitori avverrà mercoledì 15 Novembre 2017 con il seguente ordine:
- ore 15.45  classe 3° ENOGASTRONOMIA
- ore 16.30 Classe 5° ENOGASTRONOMIA
- ore 16.30 Classe 5° LINGUISTICO
Ci piace ricordare che l’art. 30 della Costituzione afferma che “è dovere e diritto dei genitori, mantenere, istruire ed educare i figli”. Rientra nei compiti della scuola instaurare un rapporto stretto e collaborativo con i genitori dei propri allievi. Rapporto dal quale la scuola e in particolare i docenti non possono prescindere. Se dunque da un lato è un dovere/diritto del genitore informarsi sull’andamento dei figli, dall’altro ogni docente ha l’obbligo di dare un’adeguata informazione alle famiglie sull’andamento dei figli. Proprio nel periodo dell’adolescenza dei ragazzi,

Progetti 2017/2018

L’Offerta Formativa del nostro Istituto viene ampliata annualmente attraverso progetti e attività,  proposte e organizzate  ciascuna da un docente referente. I Consigli di Classe hanno approvato i seguenti progetti per l'anno scolastico 2017/2018:
1) "Food Conservation" - il progetto desidera far apprendere agli studenti l'arte di saper produrre conserve di varie genere utiizzando conservanti naturali e/o biologici.
2) “La scelta universitaria” - Il progetto in collaborazione con le università: IULM, NABA, GLION, CATTOLICA,  propone una serie di eventi personalizzati agli alunni con l'obiettivo di conoscersi per orientarsi in base agli interessi personali, alle competenze acquisite e alle richieste del mondo del lavoro.
3) "Educazione alla legalità" – il progetto intende favorire la riflessione sui diritti e sulla legalità intesi come premessa indispensabile alla

Frequenza scolastica e limiti di assenze a.s.2017/2018

Si comunica agli studenti e alle loro famiglie, che il Ministero con circolare n° 20 del 4 Marzo 2011 ha fornito alcune indicazioni finalizzate a una corretta applicazione delle norme relative agli artt. 2 e 14 del D.P.R. 122 del 22 Giugno 2009. Si ribadiscono i seguenti punti :
a) monte ore annuale : è previsto esplicitamente come base di riferimento per la determinazione del limite minimo di presenza e consiste nell’orario complessivo di tutte le discipline e non nella quota annuale di ciascuna disciplina. Perciò, in base all’ordinamento scolastico, il monte ore di riferimento risulta così distribuito:
Classi  III  IPSEOA   e   V IPSEOA   
Ore settimanali  32 x settimane  33  =  monte ore annuale   ore  1.056
- 3/4 presenza richiesto: ore  792
- massimo consentito di assenze: ore 264
Classe  V Linguistico

Orario definitivo e convocazione Consigli di classe

Dal 2 ottobre è in vigore l'orario definitivo delle lezioni con la modifica di un allungamento di 5 minuti dell'intervallo di meta mattinata. Martedi 17 ottobre nel pomeriggio sono convocati i docenti per i Consigli di classe per la stesura della programmazione annuale: piani di lavoro, visite guidate, progetti interdisciplinari, stesura dei Piani di lavoro Personalizzati, le iniziative locali, ect.,  seguirà poi il Collegio dei Docenti con la nomina dei coordinatori di classe, la stesura dell'orario ricevimento dei parenti, la nomina dei docenti per l'assistenza durante l'intervallo, etc. Auguriamo a tutti buon anno scolastico!

Nuovo obbligo di vaccinazione: quali documenti occorre presentare alle scuole del Piemonte

La nuova legge sui vaccini prevede che i genitori di bambini e studenti tra 0 e 16 anni presentino agli asili e alle scuole dell’obbligo (anche private) la documentazione comprovante le vaccinazioni effettuate oppure la copia della prenotazione all’ASL per eseguire le vaccinazioni mancanti. Saranno direttamente le ASL del Piemonte ad avvisare le famiglie non in regola con gli obblighi vaccinali, inviando una lettera contenente la prenotazione delle sedute, la data e l’ora della convocazione. La lettera, che sarà ricevuta dalle famiglie in duplice copia entro il 31 agosto, servirà anche come attestato per le famiglie da presentare a scuola entro il 10 settembre per le scuole dell’infanzia ed entro il 31 ottobre per le scuole dell’obbligo: firmandola, si esprimerà la volontà di aderire all’invito dell’Asl.
La Regione, per attuare la nuova legge, ha stabilito che agli asili (nidi e scuole dell'infanzia), alle scuole dell'obbligo e ai centri di formazione professionale regionali del Piemonte, i genitori possono presentare:
- se in regola con l’obbligo vaccinale, una dichiarazione sostitutiva di atto

"Amici di Scuola 2017"

Anche quest'anno il nostro Istituto si è iscritto, con il nome "I.P.ALBERGHIERO DE FILIPPI, ARONA", all'iniziativa "Amici di Scuola 2017"  promossa da Esselunga per ricevere dei premi appositamente studiati per migliorare il materiale didattico e le attrezzature informatiche e multimediali, per essere sempre al passo coi tempi e soddisfare le esigenze di tutti i propri studenti. 
Premiare il nostro Istituto è semplice: dall’11 settembre al 5 novembre 2017 basterà fare la spesa da Esselunga e poi mettere i buoni ricevuti  dentro l'apposito raccoglitore, offerto  come kit dal supermercato, all'interno della nostra scuola dove verranno raccolti  e caricati, leggendo il codice a barre che li identifica, sul “conto” della nostra scuola. Abbiamo

Pagine