2015

Una Quaresima dedicata al diritto al cibo

La nostra scuola, insieme a tante parrocchie della nostra diocesi, ha aderito alla Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti... è compito nostro” proposta dalla CARITAS di Novara che si svolgerà lungo tutta la Quaresima. Da lunedì 23 febbraio fino a martedì 31 marzo, si raccoglieranno a scuola generi alimentari di prima necessità coinvolgendo gli alunni e i loro genitori, gli insegnanti e il personale non docente della scuola. A tutti verrà chiesto un gesto semplice ma significativo: portare a scuola alimenti non deperibili come riso, caffè, scatolame (pelati, legumi, tonno, carne in scatola, ecc.), etc...e di deporli nelle ceste. Un modo per imparare l’importanza di essere solidali con chi ha bisogno di aiuto in ogni momento. Mercoledì 1 Aprile i generi alimentari raccolti saranno imballati e consegnati, da una delegazione della scuola, alla Caritas di Novara. Gran parte del materiale per la diffusione

Un grande Sommelier tra noi

Lunedì 23 febbraio 2015, gli alunni di terza e quinta dell'Istituto alberghiero parteciperanno, per tutta la giornata, ad una lezione teorica/pratica sulle funzioni del Sommelier, sulla viticoltura e qualità del vino; sulla degustazione guidata di tre vini di ottima qualità e diversa tipologia, utilizzando terminologia AIS e scheda analitico-descrittiva. La lezione sarà guidata dal signor Emilio Bellossi, delegato dall'Assoziazione Associazione Italiana Sommeliers(AIS) Piemonte, che nel 2011 ha ricevuto il premio Decanter di Cristallo Ais Piemonte. Il premio, che viene assegnato ogni anno, da una delle regioni più importanti nel panorama enologico nazionale, pertanto, mondiale, è un prestigioso riconoscimento a conferma della sua grande professionalità.

Non solo tesine 2015: ricercare per imparare

La Liuc – Università Cattaneo, tramite la sua Biblioteca Mario Rostoni e il suo Centro d’Ateneo per la Ricerca Educativo-Didattica e l’Aggiornamento (Cared), rinnova un’iniziativa dedicata proprio ai “maturandi” e incentrata sul processo di indagine documentale.L’acquisizione di una metodologia per condurre ricerche bibliografico-documentali, di un approccio rigoroso nell’analizzare gli argomenti, definire i punti focali e trovare i documenti più rilevanti e pertinenti, rappresenta uno degli skills essenziali per l’esame, ma anche nella prospettiva di altre attività che i giovani partecipanti si troveranno ad affrontare durante gli studi universitari e il lavoro.
Giovedì 26 febbraio alle 13:50 gli alunni delle classi quinte incontreranno la professoressa Laura Balestra, responsabile dei servizi di consulenza documentale presso la Biblioteca Mario Rostoni della Liuc che spiegherà il processo

Il De Filippi alla “Turandot” di Puccini

Nemmeno la neve, caduta copiosa fin dalla mattinata, ha fermato alcuni nostri allievi dal recarsi a Novara alla “Turandot” di Puccini. Martedì 3 febbraio, infatti, le classi III, IV e V dell’Istituto Tecnico Tecnologico Costruzioni, Ambiente e Territorio, si sono recate, al termine delle lezioni pomeridiane, a Novara per una visita guidata alla città e per assistere, alla sera, alla rappresentazione dell’incompiuta opera pucciniana. Il gruppo di alunni, accompagnati dai docenti Ciro Colombara e Corrado Paracchini, ha così sfidato la neve e, soprattutto, il gelo, per analizzare con i propri occhi la conformazione urbanistica di Novara. Partendo alle 17 da piazza Martiri, i ragazzi hanno ragionato sul recente innesto della torre nel castello visconteo e sul recupero di questo, per iniziare un percorso che li ha portati a verificare la collocazione del centro storico cittadino su un leggero rilievo, passando lungo i bastioni di età moderna. Proseguendo, la chiesa di San Gaudenzio ha molto impressionato i visitatori: già l’enorme lampadario in rame, oggetto della cerimonia dell’Infiorata, ha fatto intuire le dimensioni della struttura, che proprio sotto la magnifica cupola di Antonelli

"Educare e prevenire" per navigare in modo sicuro su internet

Martedì 10 Febbraio 2015 alle ore 11:00, presso l'aula magna del nostro istituto,  tutti gli alunni delle classi 2° e 3°, parteciperanno all'incontro -"Educare e prevenire" per navigare in modo sicuro su internet - promosso dall'Ufficio Scolastico Provinciale di Novara in collaborazione con la Polizia Postale e delle Comunicazioni di Novara.  Il progetto, sostenuto nella nostra provincia dalla dott.ssa Gabriella Colla dell'USP, affronta dei temi molto attuali per i nostri adolescenti: dall'uso dei social network, al  cyberbullismo, dall’adescamento online e all’importanza della sicurezza della privacy. Secondo una ricerca di Skuola.net, realizzata per la Polizia di Stato, su un campione di circa 10.000 studenti di scuole medie e superiori, solo 1 studente su 5 afferma che i social hanno un ruolo marginale nelle relazioni sociali. I social network infatti sono ormai diventati uno strumento di comunicazione del tutto integrato nella quotidianità dei

Una bella soddisfazione!

Nell'anno scolastico 2011/2012, sotto la direzione del professor Franco Albè, gli alunni di 3° geometri  parteciparono ad un laboratorio dal titolo "Ri-cercare per imparare" presso l'Università LIUC di Castellanza. I nostri alunni misero in pratica quanto appreso nel corso, proponendo lo svolgimento di un processo di ricerca a partire dell'argomento "Riqualificazione del territorio mediante la sistemazione dei terreni"  attraverso la creazione di un modello terminologico e concettuale sul quale individuare le diverse categorie entro le quali organizzare i possibili fattori coinvolti nell'argomento proposto. Ebbene, quel lavoro fatto dai nostri ragazzi, a distanza di tre anni, è stato pubblicato in un libro uscito in questi giorni dal titolo "Manuale per la didattica della ricerca documentale" a cura di Laura Ballestra e Piero Cavaleri, editrice Bibliografica  2015. Recita così la sua descrizione: "Oggi, di fronte alla straordinaria quantità di documenti accessibili in Rete, è indispensabile saper distinguere le banali ricerche quotidiane dai processi di ricerca documentale veri e propri. Questo volume tratta, con un approccio pratico, delle metodologie di ricerca documentale, con particolare attenzione

Maturità 2015, Giannini sceglie le materie della seconda prova

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Stefania Giannini ha reso note le materie che ha scelto per la maturità 2015 ed ha firmato l’apposito decreto che definisce anche le tre discipline affidate ai commissari esterni, con una particolare attenzione alle lingue. Ricordiamo che la commissione giudicante per l’esame di Maturità è composta da tre docenti interni e altrettanti esterni. E' stato rispettato il criterio dell’alternanza: la prima prova di Italiano verrà giudicata da un docente interno, mentre la seconda prova scritta di indirizzo sarà di competenza di un professore esterno.  Ecco gli abbinamenti per il nostro Istituto:

INDIRIZZO ITCA - COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO
-prima prova scritta affidata al commissario interno : ITALIANO
-seconda prova scritta affidata al commissario esterno : PROGETTAZIONE, COSTRUZIONE E IMPIANTI
-altre materie affidate ai commissari esterni : LINGUA INGLESE - GEOPODOLOGIA, ECONOMIA ED ESTIMO

"Le Comte de Monte-Cristo"

Mercoledì 28 gennaio 2015 tutti gli alunni del liceo linguistico assisteranno, presso il teatro Manzoni di Busto Arsizio, all'opera di Alexandre Dumas "Le Comte de Monte-Cristo" proposta dalla Compagnia Palkettostage con la regia di Gérald Dumont. L'opera scritta nel 1846 narrà di un giovane Edmond Dantès di 19 anni a cui la vita sembra riservare un meraviglioso futuro, con una brillante carriera come marinaio e un felice matrimonio con l’amata Mercédès. La sua fortuna suscita una grande invidia in Danglars, Fernand e Caderousse, che decidono di stilare una lettera di accusa di tradimento contro di lui, che porta al suo arresto. Villefort, il pubblico accusatore, sarebbe pronto a liberare Dantès, ma scopre che il marinaio è in possesso di una compromettente lettera di Napoleone destinata a suo padre. Per questo egli decide di rinchiudere a vita il giovane nel fosco Château d’If. In prigione Dantès incontra l’Abate Faria che, con i suoi insegnamenti, lo trasforma in un uomo colto e raffinato e gli rivela il punto in cui nell’isola di Montecristo è nascosto un inestimabile tesoro. Quando Faria muore, Dantès riesce ad evadere e ad impossessarsi della fortuna sepolta,

Sei alunni scelti per HOMI - Il salone degli stili di vita

Dal 17 al 20 gennaio 2015, sei alunni della scuola alberghiera( Ferrero, Sacco, Genero, Varia, Comin e Zanellati) accompagnati dallo chef Paolo Montiglio, saranno impegnati alla fiera Homi Milano - Il salone degli stili di vita - al Padiglione 4 Stand C21 D30 per la ditta Barazzoni, azienda leader nella produzione di pentolame in acciaio e in alluminio antiaderente, con la novità in questi anni della finitura in pietra. La manifestazione vedrà la partecipazione di 1500 aziende. Il 20% delle aziende saranno straniere e si svilupperà su un'area di 80 mila metri quadrati e la grande novità sarà l'organizzazione del percorso espositivo in modo dinamico e fluido, intorno al concetto di satellite: lo spazio espositivo si frammenta per poi ricomporsi e al suo interno proposte e servizi innovativi  si integrano tra di loro per nutrire il business, di relazioni, convivialità, innovazione, esperienza.

Iscrizioni alla classe prima a.s. 2015/2016

Dal giorno 15 gennaio e fino al 15 febbraio sarà possibile effettuare le iscrizioni alla classe prima per l'anno scolastico 2015/2016. L'iscrizione online, per le scuole paritarie è facoltativa, pertanto noi abbiamo scelto l'iscrizione cartacea(senza che i genitori  debbano registrarsi online al MIUR) attraverso la compilazione, da parte dei genitori, di un nostro modulo di domanda di iscrizione alla classe prima, che troverete qui o in fondo alla pagina negli allegati o presso la nostra segreteria didattica.
Dopo l'avvenuta compilazione del modulo, che può essere inviato via posta elettronica a colle@defilippiarona.it o consegnato/compilato a mano presso la segreteria didattica, l'istituto manderà alla scuola media di provenienza dell'alunno, una comunicazione di avvenuta iscrizione per l'adempimento dell'obbligo di istruzione. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria didattica al 0322 242488
.

Pagine