Corso Haccp

 Martedì 21 febbraio 2017 si svolgerà presso il nostro istituto il corso di aggiornamento sull'Haccp per tutti gli alunni della scuola di enogastronomia a cura del prof. Maurizio Podico, biologo,  responsabile di H.Q. High Quality srl; membro del FCSI Foodservice Consultants Society International del settore della sicurezza alimentare dal gennaio 2010 e dal 2003 membro e consulente del "Gruppo di lavoro sulla Qualità" dell'Associazione Italiana Catene Alberghiere(AICA) e Unione Nazionale Alberghi Italiani(UNAI) presso la sede generale di Roma di Confindustria. Ecco il programma che svolgerà nella giornata:

-       Cenni di legislazione alimentare

-       Obblighi e responsabilità della “Impresa Alimentare” e degli operatori alimentaristi

-       Metodologie di Autocontrollo secondo i principi dell’HACCP

-       Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici e microbiologici

-       Cenni di microbiologia


 

Arsene Lupin...la recherche de la vérité

Martedi 14 febbraio 2017 gli alunni di IV° e V° linguistico ed enogastronomia assisteranno allo spettacolo musicale in lingua francese "Arsene Lupin...la recherche de la vérité"  tratto dall'opera di Maurice Leblanc presso il teatro Manzoni di Busto Arsizio a cura del Palkettostage. Arsène Lupin rappresenta la più celebre incarnazione, dopo Robin Hood, dell’archetipo del ladro gentiluomo. A metà strada tra bandito e illusionista, senza mai venir meno ai dettami dell’etica e dell’eleganza, Lupin esercita con charme e ineguagliabile destrezza l’antica arte di rubare ai ricchi per dare ai poveri. E in questa “attività” lo vediamo impegnato a Parigi all’inizio del nostro adattamento, mentre il commissario Ganimard, suo eterno rivale, tenta invano di dargli la caccia. Tuttavia un telegramma da Lille, annunciante l’improvvisa e inaspettata morte del conte Bonhomme, suo amico fraterno e compagno di guerra, spinge Arsène e il suo fedele aiutante Grognard a partire per far luce su quello che, a prima vista, sembrerebbe trattarsi di un incidente. A Lille, in nome della giustizia e dell’amicizia con il conte Bonhomme, Lupin mette in

Safer Internet Day 2017

Il 7 febbraio è il Safer Internet Day in oltre 100 Paesi, la giornata dedicata a promuovere un uso più sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, in particolare tra i bambini e i giovani di tutto il mondo. Be the change: unite for a better internet è lo slogan scelto per questa Giornata mondiale per la sicurezza in Rete istituita e promossa dalla Commissione Europea che, giunta alla sua XIV edizione.
In Italia, questo evento sarà collegato con la prima Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola, dal titolo “Un Nodo Blu – le scuole unite contro il bullismo”, è infatti l’iniziativa lanciata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca nell’ambito del Piano nazionale contro il bullismo. La Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, affiancata da Filomena Albano (Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza), dal Prefetto Roberto Sgalla (Direttore Centrale della Specialità Polizia di Stato), da Raffaela Milano (Direttrice Programmi Italia di Save The Children) e da Ernesto Caffo (Presidente di SOS Il Telefono Azzurro Onlus), parteciperà all’evento  a Roma insieme a oltre mille studenti e ai rappresentanti di aziende, associazioni e istituzioni partecipanti all’Advisory Board di

Maturità 2017

Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli ha reso note le materie che ha scelto per la maturità 2017 ed ha firmato l’apposito decreto che definisce anche le tre discipline affidate ai commissari esterni. Ricordiamo che la commissione giudicante per l’esame di Maturità è composta da tre docenti interni e altrettanti esterni. E' stato rispettato il criterio dell’alternanza: la prima prova di Italiano verrà giudicata da un docente esterno, mentre la seconda prova scritta di indirizzo sarà di competenza di un professore interno.  Ecco tutti gli abbinamenti per il nostro Istituto:
INDIRIZZO ITCA - COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO
-prima prova scritta affidata al commissario esterno : ITALIANO
-seconda prova scritta affidata al commissario interno :
TOPOGRAFIA
-altre materie affidate ai commissari esterni : LINGUA INGLESE - GEOPODOLOGIA, ECONOMIA ED ESTIMO

INDIRIZZO LI04 - LINGUISTICO
-prima prova scritta affidata al commissario esterno : ITALIANO

"Oltre il muro del silenzio, dalla Shoà ai Desaparecidos"

Giovedi 2 febbraio le classi 4° e 5° linguistico e 5° tecnologico parteciperanno presso il Centro Asteria di  Milano all'incontro dal tema " Oltre il muro del silenzio, dalla Shoà ai Desaparecidos" con la testimonianza di Vera Vigevani Jarach, fondatrice delle "Madres de Plaza de Majo" in Argentina.
Vera ha 88 anni ed è una donna che combatte tutti i giorni e non ha nessuna voglia di smettere. E' una delle  "madri di Plaza de Majo", che da quasi 40 anni combatte perchè quel che è stata l'Argentina della dittatura militare non venga dimenticato.
Nata a Milano nel 1928, con la famiglia che lascia l'Italia delle leggi razziali per emigrare in Argentina dove cresce, studia e si sposa, lavora come giornalista ed ha una figlia, Franca.

"I Giusti delle terre novaresi"

Venerdì 27 gennaio, nel giorno della Memoria, il nostro istituto ospiterà una conferenza sui "Giusti delle terre novaresi" condotta dal dott. Giuseppe Tosi e dal reverendo don Mario Perotti. In questa conferenza si evidenzierà la ricerca che ha fatto il dott. Tosi, limitata alle terre novaresi e mirata al periodo che va dal settembre 1943 all’aprile 1945, vuol proprio dimostrare la spontaneità di alcune persone, molte delle quali preti cattolici, che non hanno esitato a salvare i fratelli Ebrei, anche a rischio della propria vita. Preziosa sarà stata la testimonianza e collaborazione di don Mario Perotti per lungo tempo Direttore, oggi emerito, dell’Archivio della Diocesi di Novara. Sicuramente ci sono stati altri salvatori e salvati, ma quelli che qui saranno riportati sono i piu’ conosciuti o comunque quelli di cui e’ stato possibile avere informazioni precise. La ricerca continua. Questi brevi

HOMI 2017 - Alternanza scuola/lavoro

Dal 27 al 30 gennaio 2017, sette alunni del nostro Istituto Enogastronomico, sono stati scelti, insieme al nostro chef Paolo Montiglio, per curare la ristorazione, alla fiera HOMI di Milano - Il salone degli stili di vita - per la ditta Barazzoni S.p.a, azienda leader nella produzione di pentolame in acciaio e in alluminio antiaderente presso il Padiglione 4 stand D30 B21. La manifestazione vedrà la partecipazione di circa 1500 aziende. Il 20% delle aziende saranno straniere e si svilupperà su un'area di 80 mila metri quadrati e la grande novità sarà l'organizzazione del percorso espositivo in modo dinamico e fluido, intorno al concetto di satellite: lo spazio espositivo si frammenta per poi ricomporsi e al suo interno proposte e servizi innovativi. Un percorso dinamico e fluido in cui 10 satelliti definiscono il negozio di domani, ampliando le occasioni di business grazie a nuovi territori di incontro tra espositori e compratori. HOMI, l’innovativa opportunità per il business del settore lifestyle È Il nuovo grande progetto di Fiera Milano dedicato alla persona e agli stili di vita, una nuova idea di fiera da

Prima fase "Prova Invalsi 2017"

Giovedì 19 gennaio 2017 agli alunni di seconda dell'istituto enogastronomico sarà somministrato il "Questionatio studente", attraverso il computer,  prima fase sperimentale della Prova Invalsi 2017. Il test che ha l'obiettivo di valutare l'apprendimento deglio studenti, coma fa sapere lo stesso Invalsi, nelle classi seconde delle scuole secondarie di secondo grado sarà realizzato via internet. Questa prima prova è organizzata dalla scuola a propria discrezione all'interno di un periodo concordato con l'Invalsi.
Il periodo offerto alle scuole varia dal 16 gennaio 2017 al 27 gennaio 2017 per la SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO - solo per la somministrazione informatica (CBT) del questionario studente. La seconda fase  della Prova Invalsi 2017 verrà svolta per tutte le scuole secondarie di secondo grado martedì 9 maggio 2017 con la prova di Matematica e di Italiano.

Dote scuola 2017/2018 regione Lombardia

Abbiamo ricevuto dallo Staff DoteScuola regione Lombardia una nota importante da rendere pubblica per le famiglie lombarde che richiedono il buono scuola per i loro figli. Ecco il testo:
Milano, 10/1/2017
OGGETTO: Dote scuola 2017/2018

NOTA PER LE FAMIGLIE
Ricordiamo che per inoltrare domanda  (da marzo) occorre essere in possesso di certificazione ISEE valida,
è quindi indispensabile  rinnovare la certificazione ISEE  con scadenza 15/01/2017.
Il prossimo bando Dotescuola 2017/2018 NON prevede proroghe di presentazione domanda,
Vi invitiamo quindi  a richiedere  tale certificazione in tempo utile alla presentazione della domanda".

Nominativi approvati dalla regione Piemonte per assegni di studio 2014/15 e 2015/16

Riceviamo e pubblichiamo le comunicazioni dalla regione Piemonte alle famiglie.
Terminata l’istruttoria delle istanze ricevute, il 30 dicembre 2016 la Regione Piemonte, con la Determinazione Dirigenziale n. 1128 del 30/12/2016,  ha approvato la graduatoria provvisoria delle domande di assegno di studio ammesse (finanziate e non) relative ai bandi per gli anni scolastici  2014/2015 e 2015/2016.  Il 3 gennaio 2017, con la Determinazione  Dirigenziale n. 1, sono stati approvati gli elenchi delle domande irricevibili e delle domande non ammissibili.
Per ragioni legate alla tutela della riservatezza degli interessati, al posto della graduatoria viene qui pubblicato l’elenco dei beneficiari in ordine alfabetico, accanto agli importi degli assegni di studio concessi, per anno e tipologia.
Eventuali informazioni sulla posizione in graduatoria possono essere richieste via mail alla casella bandoassegni2016@regione.piemonte.it

E’ quindi possibile consultare:

Iscriviti a Istituto di Istruzione Superiore De Filippi RSS